Gestire contatore gas

LETTURE DEL CONTATORE

Il contatore è lo strumento che serve per misurare i consumi di gas e viene installato dalla società di distribuzione del gas del Comune ove è ubicata la fornitura. Il Distributore è anche il soggetto che effettua la manutenzione del contatore e svolge l’attività di lettura.
AGESP Energia, in qualità di società di vendita del gas, per la fatturazione dei consumi ai cliente utilizzerà la lettura rilevata dal distributore o l’autolettura lasciata dal Cliente. In assenza di letture validate del contatore AGESP Energia utilizzerà le migliori stime calcolate sulla base dei prelievi storici del cliente.

Autolettura del cliente

L’autolettura è la lettura del contatore effettuata direttamente dal Cliente finale che la comunica ad AGESP Energia.
Comunicare periodicamente l’autolettura del contatore è molto importante per ricevere sempre bollette basate esclusivamente su consumi reali e non stimati.
Per sapere quando comunicare la lettura del suo contatore la invitiamo a controllare la sua bolletta. Nel box “AUTOLETTURA E CALENDARIO DI FATTURAZIONE” in basso a sinistra della prima pagina della bolletta è indicato il periodo temporale nel quale può comunicarci l’autolettura.
Vanno comunicati solo i numeri neri del contatore. Le cifre dopo la virgola, se presenti, non sono da considerare. Per comunicarci l’autolettura potrà utilizzare:

  • NUMERO VERDE 800 003 858 seguendo le istruzioni della guida vocale che le chiederà il suo Codice Servizio (riportato in alto a destra in tutte le bollette)
  • Area Clienti del nostro sito www.agesp.it dopo essersi registrato nella sezione Sportello On-Line

La lettura da Lei comunicata sarà inviata al Distributore di zona e, se validata, verrà utilizzata per il calcolo della prossima bolletta.

Autolettura e calendario di fatturazione

Il periodo temporale nel quale può essere comunicata l’autolettura non è uguale per tutti e per questo motivo abbiamo scelto di indicarlo esattamente in ogni bolletta.
Esso coincide infatti con gli ultimi cinque giorni dell’ultimo mese di consumo che è già stato fatturato.
Individui nella bolletta il Calendario e il Gruppo di fatturazione a cui appartiene la sua fornitura: lo troverà riportato nella prima pagina della bolletta, nello spazio “AUTOLETTURA E CALENDARIO DI FATTURAZIONE” e consulti i calendari di seguito scaricabili:

Verifica del contatore

Il cliente che vuole controllare se il contatore funziona correttamente deve presentare una richiesta scritta di verifica del gruppo di misura.
La verifica viene effettuata dal distributore e può avvenire, previo appuntamento con il cliente:

  • nel luogo dove è installato il contatore (ad es. presso l’abitazione del cliente);
  • presso un laboratorio qualificato. In questo caso il distributore rimuove il contatore e lo sostituisce.

La richiesta di verifica del gruppo di misura può essere presentata a:

  • allo sportello AGESP POINT
    Via Alberto da Giussano, 8 a Busto Arsizio (VA)o spedita ai seguenti indirizzi:
  • con lettera:
    AGESP Energia S.r.l. Via Marco Polo 12 – 21052 Busto Arsizio (VA)
  • con mail
    al seguente indirizzo:clienti@agespenergia.it

AGESP Energia S.r.l. comunicherà al cliente il costo dell’intervento richiesto dal distributore che verrà addebitato qualora, a seguito della verifica, il gruppo di misura risultasse regolarmente funzionante.

Nel caso in cui, a seguito di verifica, il contatore presentasse un errore di misura superiore ai limiti stabiliti dalla normativa vigente, il distributore provvederà alla ricostruzione dei consumi che verrà comunicata al Cliente.