Contattaci  800 003 858  clienti@agespenergia.it

Operare sui contratti E. Elettrica

RICHIESTA DI CONTRATTO ENERGIA ELETTRICA PER CAMBIO FORNITORE (SWITCH)


Intestatario persona fisica (Energia elettrica per usi domestici)

Il contratto di switch va richiesto quando si desidera cambiare venditore per passare ad un contratto con AGESP ENERGIA senza interrompere la fornitura di Energia Elettrica.
Il passaggio ad AGESP ENERGIA avviene senza modifiche all’impianto e senza costi aggiuntivi.
L’intestatario (o suo delegato) dovrà presentarsi al nostro sportello per la sottoscrizione del contratto di fornitura munito dei seguenti documenti:

Descrizione Scarica modulo
Documento di identità e codice fiscale
Bolletta completa dell’attuale venditore
Dichiarazione di occupazione legittima immobile (compilato dal nuovo intestatario) PDF
Dichiarazione dati catastali dell’immobile (compilato dal proprietario immobile) PDF
Modulo SEPA per autorizzazione addebito bollette su c/c (da compilare con IBAN) PDF
Dichiarazione di residenza (dichiarazione rilasciata dal nuovo intestatario solo se residente nell’abitazione per la quale richiede la fornitura di energia elettrica) PDF
SOLO in caso di delega alla sottoscrizione del contratto: Modulo Delega PDF
SOLO per gli assegnatari di appartamenti ALER: copia verbale di consegna alloggio
SOLO per cittadini stranieri extra-comunitari: permesso di soggiorno


Intestatario partita IVA (Energia elettrica per usi non domestici)

Il contratto di switch va richiesto quando si desidera cambiare venditore per passare ad un contratto con AGESP ENERGIA senza interrompere la fornitura di Energia Elettrica.
Il passaggio ad AGESP ENERGIA avviene senza modifiche all’impianto e senza costi aggiuntivi.
L’intestatario (o suo delegato) dovrà presentarsi al nostro sportello per la sottoscrizione del contratto di fornitura munito dei seguenti documenti:

Descrizione Scarica modulo
Documento di identità e codice fiscale
Bolletta completa dell’attuale venditore
Certificato di iscrizione CCIAA in corso di validità
Modulo di autocertificazione partita IVA (o copia foglio attribuzione partita IVA) PDF
Dichiarazione dati catastali dell’immobile (compilato dal proprietario immobile) PDF
Modulo SEPA per autorizzazione addebito bollette su c/c (da compilare con IBAN) PDF
SOLO in caso di delega alla sottoscrizione del contratto: Modulo Delega PDF

Documentazione per richiesta di eventuali agevolazioni fiscali link (ricordiamo che oltre alle aziende anche gli usi di energia elettrica condominiali, purché espressamente dedicati ai servizi comuni del condominio, possono richiedere l’applicazione dell’aliquota IVA agevolata):

Descrizione modulo Scarica modulo
Modulo richiesta IVA ridotta PDF


RICHIESTA DI VOLTURA CONTRATTO ENERGIA ELETTRICA


Nuovo intestatario persona fisica (Energia elettrica per usi domestici)

La voltura va richiesta quando si desidera intestarsi la titolarità di una fornitura di energia elettrica che è intestata ad un altro cliente senza che ci sia interruzione della fornitura.
In questo caso occorre che il vecchio intestatario dia il proprio consenso alla voltura e che il nuovo intestatario sottoscriva un contratto di fornitura.

Il nuovo intestatario (o suo delegato) dovrà presentarsi al nostro sportello per la sottoscrizione del contratto di fornitura munito dei seguenti documenti:

Descrizione Scarica modulo
Modulo di autorizzazione alla voltura (compilato dal vecchio intestatario) PDF
Documento di identità e codice fiscale del nuovo intestatario
Dichiarazione di occupazione legittima immobile (compilato dal nuovo intestatario) PDF
Dichiarazione dati catastali dell’immobile (compilato dal proprietario immobile) PDF
Modulo SEPA per autorizzazione addebito bollette su c/c (da compilare con IBAN) PDF
Dichiarazione di residenza (dichiarazione rilasciata dal nuovo intestatario solo se residente nell’abitazione per la quale richiede la fornitura di energia elettrica) PDF
SOLO in caso di delega alla sottoscrizione del contratto: Modulo Delega PDF
SOLO per gli assegnatari di appartamenti ALER: copia verbale di consegna alloggio
SOLO per cittadini stranieri extra-comunitari: permesso di soggiorno


Nuovo intestatario partita IVA (Energia elettrica per usi non domestici)

La voltura va richiesta quando si desidera intestarsi la titolarità di una fornitura di energia elettrica che è intestata ad un altro cliente senza che ci sia interruzione della fornitura.
In questo caso occorre che il vecchio intestatario dia il proprio consenso alla voltura e che il nuovo intestatario sottoscriva un contratto di fornitura.

Il nuovo intestatario (Legale Rappresentante della società o suo delegato) dovrà presentarsi al nostro sportello per la sottoscrizione del contratto di fornitura munito dei seguenti documenti:

Descrizione Scarica modulo
Modulo di autorizzazione alla voltura (compilato dal vecchio intestatario) PDF
Documento di identità e codice fiscale del nuovo intestatario
Certificato di iscrizione CCIAA in corso di validità
Modulo di autocertificazione partita IVA (o copia foglio attribuzione partita IVA) PDF
Dichiarazione dati catastali dell’immobile (compilato dal proprietario immobile) PDF
Modulo SEPA per autorizzazione addebito bollette su c/c (da compilare con IBAN) PDF
SOLO in caso di delega alla sottoscrizione del contratto: Modulo Delega PDF

Documentazione per richiesta di eventuali agevolazioni fiscali link (ricordiamo che oltre alle aziende anche gli usi di energia elettrica condominiali, purché espressamente dedicati ai servizi comuni del condominio, possono richiedere l’applicazione dell’aliquota IVA agevolata):

Descrizione modulo Scarica modulo
Modulo richiesta IVA ridotta PDF


RICHIESTA DI ATTIVAZIONE DELLA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA IN PRESENZA DI CONTATORE DISALIMENTATO O RIMOSSO


Intestatario persona fisica (energia elettrica per uso domestico)

Questa operazione è chiamata “subentro” e va richiesta quando si desidera attivare la fornitura di energia elettrica intestando a proprio nome un contratto nei casi in cui il contatore è stato disalimentato oppure rimosso, poiché il vecchio intestatario ha cessato il suo contratto di fornitura richiedendo anche la disattivazione del contatore.
L’intestatario (o suo delegato) dovrà presentarsi al nostro sportello per la sottoscrizione del contratto di fornitura munito dei seguenti documenti:

Descrizione Scarica modulo
Documento di identità e codice fiscale
Numero di POD
Dichiarazione di occupazione legittima immobile (compilato dall’intestatario) PDF
Dichiarazione dati catastali dell’immobile (compilato dal proprietario immobile) PDF
Modulo SEPA per autorizzazione addebito bollette su c/c (da compilare con IBAN) PDF
Dichiarazione di residenza (dichiarazione rilasciata dal nuovo intestatario solo se residente nell’abitazione per la quale richiede la fornitura di energia elettrica) PDF
SOLO in caso di delega alla sottoscrizione del contratto: Modulo Delega PDF
SOLO per gli assegnatari di appartamenti ALER: copia verbale di consegna alloggio
SOLO per cittadini stranieri extra-comunitari: permesso di soggiorno


Nuovo intestatario partita IVA (energia elettrica per usi non domestici)

Questa operazione è chiamata “subentro” e va richiesta quando si desidera attivare la fornitura di energia elettrica intestando a proprio nome un contratto nei casi in cui il contatore è stato disalimentato oppure rimosso, poiché il vecchio intestatario ha cessato il suo contratto di fornitura richiedendo anche la disattivazione del contatore.

L’intestatario (Legale Rappresentante della società o suo delegato) dovrà presentarsi al nostro sportello per la sottoscrizione del contratto di fornitura munito dei seguenti documenti:

Descrizione Scarica modulo
Documento di identità e codice fiscale
Numero di POD
Certificato di iscrizione CCIAA in corso di validità
Modulo di autocertificazione partita IVA (o copia foglio attribuzione partita IVA) PDF
Dichiarazione dati catastali dell’immobile (compilato dal proprietario immobile) PDF
Modulo SEPA per autorizzazione addebito bollette su c/c (da compilare con IBAN) PDF
SOLO in caso di delega alla sottoscrizione del contratto: Modulo Delega PDF

Documentazione per richiesta di eventuali agevolazioni fiscali link (ricordiamo che oltre alle aziende anche gli usi di energia elettrica condominiali, purché espressamente dedicati ai servizi comuni del condominio, possono richiedere l’applicazione dell’aliquota IVA agevolata):

Descrizione modulo Scarica modulo
Modulo richiesta IVA ridotta PDF


RICHIESTA DI PREDISPOSIZIONE NUOVO ALLACCIAMENTO


Intestatario persona fisica (energia elettrica per uso domestico)

Questa richiesta va presentata quando si desidera sottoscrivere un contratto per la fornitura di energia elettrica nei casi in cui l’allacciamento alla rete elettrica non è ancora stato realizzato ed è pertanto necessaria la predisposizione di un nuovo POD.
AGESP Energia presenterà la richiesta di allacciamento alla rete elettrica all’impresa di distribuzione territorialmente competente che emetterà un preventivo nel quale saranno indicati i tempi di realizzazione, i costi a carico del Cliente ed altre informazioni utili.
L’esecuzione dei lavori previsti avverrà solo dopo l’accettazione del preventivo da parte del Cliente e la realizzazione delle eventuali opere/attività a suo carico richieste dal distributore e riportate nel preventivo.

L’intestatario (o suo delegato) dovrà presentarsi al nostro sportello per la sottoscrizione del contratto di fornitura munito dei seguenti documenti:

Descrizione Scarica modulo
Documento di identità e codice fiscale
Dichiarazione sostitutiva licenza edilizia per immobili costruiti prima del 1977 (compilato dal proprietario) PDF
Dichiarazione sostitutiva licenza edilizia per immobili costruiti dopo il 1977 (compilato dall’intestatario della fornitura) PDF
Dichiarazione di occupazione legittima immobile (compilato dall’intestatario) PDF
Dichiarazione dati catastali dell’immobile (compilato dal proprietario immobile) PDF
Modulo SEPA per autorizzazione addebito bollette su c/c (da compilare con IBAN) PDF
Dichiarazione di residenza (dichiarazione rilasciata dall’intestatario solo se residente nell’abitazione per la quale richiede la fornitura di energia elettrica) PDF
SOLO in caso di delega alla sottoscrizione del contratto: Modulo Delega PDF
SOLO per gli assegnatari di appartamenti ALER: copia verbale di consegna alloggio
SOLO per cittadini stranieri extra-comunitari: permesso di soggiorno


Contratto intestato a Partita IVA (Energia elettrica per usi non domestici)

Questa richiesta va presentata quando si desidera sottoscrivere un contratto per la fornitura di energia elettrica nei casi in cui l’allacciamento alla rete elettrica non è ancora stato realizzato ed è pertanto necessaria la predisposizione di un nuovo POD.
AGESP Energia presenterà la richiesta di allacciamento alla rete elettrica all’impresa di distribuzione territorialmente competente che emetterà un preventivo nel quale saranno indicati i tempi di realizzazione, i costi a carico del Cliente ed altre informazioni utili.
L’esecuzione dei lavori previsti avverrà solo dopo l’accettazione del preventivo da parte del Cliente e la realizzazione delle eventuali opere/attività a suo carico richieste dal distributore e riportate nel preventivo.

L’intestatario del contratto (Legale Rappresentante della società o suo delegato) dovrà presentarsi al nostro sportello per la sottoscrizione del contratto di fornitura munito dei seguenti documenti:

Descrizione Scarica modulo
Documento di identità e codice fiscale
Dichiarazione sostitutiva licenza edilizia per immobili costruiti prima del 1977 (compilato dal proprietario) PDF
Dichiarazione sostitutiva licenza edilizia per immobili costruiti dopo il 1977 (compilato dall’intestatario della fornitura) PDF
Certificato di iscrizione CCIAA in corso di validità
Modulo di autocertificazione partita IVA (o copia foglio attribuzione partita IVA) PDF
Dichiarazione dati catastali dell’immobile (compilato dal proprietario immobile) PDF
Modulo SEPA per autorizzazione addebito bollette su c/c (da compilare con IBAN) PDF
SOLO in caso di delega alla sottoscrizione del contratto: Modulo Delega PDF

Documentazione per richiesta di eventuali agevolazioni fiscali link (ricordiamo che oltre alle aziende anche gli usi di energia elettrica condominiali, purché espressamente dedicati ai servizi comuni del condominio, possono richiedere l’applicazione dell’aliquota IVA agevolata):

Descrizione modulo Scarica modulo
Modulo richiesta IVA ridotta PDF


RICHIESTA DI DISATTIVAZIONE DELLA FORNITURA ELETTRICA


Richiesta di disattivazione della fornitura elettrica

La disattivazione della fornitura va richiesta quando si desidera cessare, attraverso la chiusura del relativo contatore, l’alimentazione materiale della fornitura di energia elettrica. L’alimentazione viene cessata attraverso l’intervento tecnico della società di Distribuzione locale anche con l’apposizione di sigilli o con la rimozione del contatore.
La richiesta deve essere presentata dall’intestatario della fornitura comunicando il Codice Servizio della propria fornitura (in alto a destra in ogni bolletta) e il nuovo indirizzo per il recapito dell’ultima fattura nella quale verranno rimborsati eventuali depositi cauzionali trattenuti.

La richiesta di disattivazione della fornitura può essere presentata:

  • al nostro sportello AGESP POINT
    Busto Arsizio (VA), Via Magenta 22 (ang. Via Marco Polo)
    Aperto dal lunedì al venerdì dalle 8:30 alle 13:00 – sabato dalle 8.30 alle 12:00
  • con mail
    inviando il Modulo di Richiesta Prestazioni Scarica modulo debitamente compilato al seguente indirizzo clienti@agespenergia.it
  • con lettera
    inviando il Modulo di Richiesta Prestazioni Scarica modulo debitamente compilato al seguente recapito postale AGESP ENERGIA S.r.L. , Via Marco polo, 12 – 21052 Busto Arsizio (VA)


ALTRE RICHIESTE DI VARIAZIONI TECNICHE/AMMINISTRATIVE SULLA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA


Altre richieste di variazioni tecniche/amministrative sulla fornitura di energia elettrica

E’ possibile richiedere la modifica dei seguenti parametri relativi alla fornitura di energia elettrica di cui si è titolari:

  • Aumento potenza
  • Riduzione potenza
  • Variazione d’uso (domestico residente/domestico non residente/altri usi)
  • Variazioni tecniche (spostamento contaqtore/impianti)
  • Variazione di sistema/tensione

La richiesta deve essere presentata dall’intestatario della fornitura comunicando il Codice Servizio della propria fornitura (in alto a destra in ogni bolletta). AGESP Energia provvede ad trasmettere la richiesta del Cliente alla società di distribuzione territorialmente competente per l’esecuzione della prestazione richiesta. La richiesta può essere presentata:

  • al nostro sportello AGESP POINT
    Busto Arsizio (VA), Via Magenta 22 (ang. Via Marco Polo)
    Aperto dal lunedì al venerdì dalle 8:30 alle 13:00 – sabato dalle 8.30 alle 12:00
  • con mail
    inviando il Modulo di Richiesta Prestazioni Scarica modulo debitamente compilato al seguente indirizzo clienti@agespenergia.it
  • con lettera
    inviando il Modulo di Richiesta Prestazioni Scarica modulo debitamente compilato al seguente recapito postale AGESP ENERGIA S.r.L. , Via Marco Polo, 12 – 21052 Busto Arsizio (VA)


RICHIESTA DI VARIAZIONI SUL CONTRATTO DI FORNITURA


Richiesta di variazioni sul contratto di fornitura

L’intestatario della fornitura può richiedere di aggiornare/modificare il suo contratto di fornitura per:

  • Variazione di indirizzo di recapito bollette.
  • Correzione dei propri dati anagrafici personali
  • Variazione dell’Amministratore (in caso di fornitura intestata ad un Condominio)

La richiesta può essere presentata, comunicando il Codice Servizio della propria fornitura (in alto a destra in ogni bolletta), presso:

  • nostro sportello AGESP POINT
    Busto Arsizio (VA), Via Magenta 22 (ang. Via Marco Polo)
    Aperto dal lunedì al venerdì dalle 8:30 alle 13:00 – sabato dalle 8.30 alle 12:00
  • con mail al seguente indirizzo clienti@agespenergia.it
  • con lettera al seguente recapito postale AGESP ENERGIA S.r.L. , Via Magenta 22 – 21052 Busto Arsizio (VA)


ATTIVAZIONE DELLA BOLLETTA ELETTRONICA


Attivazione della bolletta elettronica

Per attivare il servizio di recapito della fattura in formato elettronico in sostituzione del tradizionale invio di bollette cartacee, è necessario registrarsi all’Area Clienti del nostro sito internet ed attivare il servizio di “Bolletta On-Line”.

Potrai in questo modo:

  • Visualizzare le bollette On-Line in quest’area clienti
  • Ricevere notifica via e-mail ad ogni nuova bolletta
  • Usufruire del sistema di statistiche sui consumi

Per procedere con la registrazione devi avere a portata di mano una bolletta e i tuoi dati personali
Avvia la registrazione